News

Nuova giuda alle agevolazioni fiscali per le persone con disabilità

E' online la nuova guida alle agevolazioni fiscali per le persone con disabilità pubblicata dalle agenzie delle entrate aggiornata a gennaio 2017.

Per visionarla clicca qui

+Leggi tutto
CONVENZIONE CON PATRONATO ANMIL

Per i nostri Associati abbiamo stipulato una nuova convenzione con il Patronato Anmil per numerose pratiche:

MODELLO 730 SINGOLO           € 20,00

MODELLO 730 CONGIUNTO     € 40,00

MODELLO UNICO                     € 40,00

Il Patronato si trova sopra la nostra sede in Via San Pio X, 38

Per eventuali informazioni e appuntamenti rivolgersi in sede ANMIC (telefono 0461911469 oppure mail info@anmic-tn.org

 

+Leggi tutto
Questionario Caro Socio/a

Come sai l’Associazione Nazionale Mutilati Invalidi Civili è stata fondata nel 1956 ed è la più grande Associazione italiana di tutela delle persone con disabilità ed esercita funzioni di rappresentanza e di controllo degli interessi morali e materiali dei disabili e invalidi civili. Opera senza fine di lucro.

Ci rivolgiamo quindi a Te, in quanto da tempo la nostra/Vostra Associazione non ha potuto esprimere un Direttivo in grado di poter svolgere le normali funzioni di cui un Associazione ha bisogno e pertanto in questo lungo periodo è stata retta da Commissari, il cui ruolo è di occuparsi quasi unicamente delle questioni ordinarie.

Al fine di poterti tutelare e rappresentare al meglio chiediamo la tua collaborazione attraverso la compilazione del questionario allegato, in vista del previsto Congresso ANMIC che dovrebbe tenersi nell’autunno prossimo.
+Leggi tutto
Informativa Privacy

Preghiamo gentilemente tutti i nostri assistiti di prendere visione del nuovo Regolamento europeo per la protezione dei dati personali UE/2016/679 (/public/file/informativa_privacy_2018.pdf) e restituirne copia firmata.

Ringraziando per l'attenzione porgiamo cordiali saluti.

 

 

+Leggi tutto

Protesi e ausili

 

Chi ne ha diritto?

Gli invalidi con percentuale pari o superiore al 34% hanno diritto all’ausilio protesico gratuito, se previsto dal Nomenclatore tariffario, l’elenco ufficiale del Servizio Sanitario Nazionale.

 

Come richiederlo?

1. Ritira il modulo presso il tuo Distretto Sanitario o scaricalo dal sito dell'Azienda Sanitaria Provinciale 

2. Compila il modulo allegando:
  • copia del verbale invalidità civile
  • copia della tessera sanitaria
  • richiesta del medico specialista (su ricettario Servizio Sanitario Provinciale) con i dati anagrafici dell'assistito, diagnosi o invalidità, codice presidio o ausilio. La richiesta può essere rilasciata dal Medico di base solo per ausili per incontinenza, letto ortopedico, ausili per deambulazione utilizzati con uno o due braccia, carrozzina rigida, …
  • preventivo di spesa, solo nei casi richiesti.
3. Consegna la domanda al tuo Distretto Sanitario.

La fornitura protesica deve essere autorizzata dal Distretto Sanitario, prima dell’acquisto, non sono ammesse quindi richieste successive di “rimborso”.

 

Sul sito APSS trovi le informazioni dettagliate sui dispositivi protesici a fornitura diretta.

Gli amici di ANMIC
Associazione italiana di famiglie ADHD Fondazione ISAL Sportabili Predazzo